Non è Uri Geller, è un Pokémon: l’illusionista autorizza Nintendo a venderlo 20 anni dopo

Drafting Nius30 / 11/2016: 52h.

L'illusionista Uri Geller autorizza Nintendo, 20 anni dopo, per vendere un Pokémon ispirato a lui

L’immagine del Pokémon Kadabra Eue è stata rimossa dopo La denuncia dell’illusionista nell’anno 2000.Europe stampa

Il mago ha denunciato nel 2000 le somiglianze di un personaggio animato con la sua persona

  • nintendo era in pensione al Pokémon Kadabra

  • Ora l’illusionista si rammarica e ha chiesto il perdono ai fan

  • l’illusionista Uri Geller, noto per essere in grado di raddoppiare i cucchiai con la mente, ha annunciato che ha permesso a Nintendo di utilizzare la lettera Pokémon Kadabra, dopo esserti 20 anni assenti dalla collezione.

    Geller denunciato nel 2000 La compagnia giapponese, il produttore e il distributore dei videogiochi di Nintendo, per ispirarlo per il design e il nome del Pokémon Kadabra, che in giapponese si chiama Yungeller e che vince a cucchiaio. Da allora, questa lettera Pokémon è stata ritirata.

    Ora, l’illusionista ha cambiato idea e ha affermato che ha dato il permesso di Nintendo di tornare a usare il Pokémon di un tipo psichico nelle sue lettere. “Mi dispiace veramente cosa è successo venti anni fa, figli e adulti, ritirando il divieto. Ora riporta la lettera di Pokémon Kadabra è nelle mani di Nintendo”, ha detto Geller attraverso il suo account Twitter.

    Il Illusionist ha affermato il portale del retegamer che riceve un gran numero di e-mail in cui gli chiedono di consentire a Nintendo di recuperare la lettera Kadabra. Pertanto, Geller ha inviato una lettera a Nintendo in cui assicura che permette a Kadabra di utilizzare, una lettera che è stata raccolta due rappresentanti dell’azienda.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *